modelli

Audi è tra i brand automobilistici più amati del mercato. I suoi modelli sono diventati dei veri oggetti del desiderio, apprezzati da intere generazioni. Oggi la gamma Audi propone modelli adatti davvero a ogni esigenza, mantenendo inalterata la grande qualità che ha contribuito al suo successo. Troviamo modelli elettrici davvero performanti, pronti a guardare al domani.

Ed è proprio per il domani che nascono eventi come Driving Experience e United for Progress. Si tratta di occasioni che hanno lo scopo di avvicinare Audi alla sua community, organizzando talk, esibizioni e molto altro.

Vediamo nello specifico in che modo è possibile vivere in prima persona la community di Audi.

Driving Experience

Iniziamo proprio con Audi Driving Experience. L’azienda organizza spesso delle giornate dedicate ai test drive, per permettere ai propri fan di provare l’esperienza di guidare modelli dotati di alte prestazioni.

Con Audi Driving Experience si è andati al livello successivo: durante l’inverno 2020/2021 sono state posizionate tre postazioni in alcune delle località più amate delle nostre Alpi. A Madonna di Campiglio, a Cortina D’Ampezzo e a Corvara in Badia era possibile trovare dei percorsi dedicati, in cui si potevano guidare i modelli della casa tedesca.

L’azienda ha preparato in ogni postazione due percorsi: uno più semplice e classico, e un altro itinerario volto a mostrare tutte le potenzialità di questi veicoli nell’off road.

Vi consigliamo di tenere d’occhio il sito Audi e le sue pagine social per restare aggiornati su questo genere di eventi, e provare l’adrenalina di salire su queste ottime macchine.

In giro per l’Italia con United for Progress

Audi ha passato gli ultimi mesi a raggiungere tanti eventi sparsi in tutta la penisola. L’obiettivo del progetto United for Progress è stato uno solo: partecipare in quelle occasioni in cui si parlasse del futuro, del progresso e del domani. Il cambiamento è un grande tema, ed è importante saperlo intercettare. L’azienda tedesca ha portato in giro per l’Italia due suoi modelli elettrici, Q4 e-tron e Q4 Sportback e-tron, che hanno così potuto percorrere il nostro Paese da Nord a Sud.

In questo modo è stato possibile anche mostrare le potenzialità della mobilità elettrica. Le auto di questo segmento sono la porta per un domani più sostenibile, e l’evoluzione tecnologica le ha condotte oltre i pregiudizi. Sono vetture dalle alte prestazioni e dalla buona autonomia, e United for Progress ha saputo dimostrarlo in maniera molto netta.

La nuova Audi City Lab

Negli ultimi anni Audi ha realizzato diversi hub nella città di Milano, così da organizzare molti talk e incontri con personalità provenienti da ogni settore.

La volontà per l’azienda è stata quella di creare occasioni di formazione da offrire soprattutto ai giovani. Sono proprio loro il pubblico privilegiato di questi eventi, i ragazzi che avranno la responsabilità di realizzare il cambiamento e costruire il nuovo domani.

La location scelta quest’anno è davvero simbolica. Si tratta di un antico palazzo che si trova in Via della Spiga 26, e che negli ultimi anni è stato completamente ristrutturato. L’obiettivo dei lavori è stato quello di realizzare una struttura il più possibile sostenibile, offrendo alla città dei nuovi spazi per creare luoghi di discussione, di incontro e di progettazione del futuro. In Audi City Lab si incontrano così due dei pilastri su cui è importante fondare la nuova mobilità: da un lato la sostenibilità, dall’altro l’attenzione al fattore umano.